VENTI ANNI DOPO: AUTONOMIA E DIDATTICA